I 10 migliori libri del 2023

  • Tempo di lettura:16 minuti di lettura
  • Categoria dell'articolo:Libri per la mente
  • Ultima modifica dell'articolo:12 Dicembre 2023
  • Commenti dell'articolo:0 commenti
I 10 migliori libri del 2023
di Antonio Martone

di Antonio Martone

Considerando che uno degli articoli più letti del blog è stata la mia personalissima selezione dei 5 migliori libri letti nel 2022, quest’anno voglio condividere con te i 10 migliori libri del 2023 che hanno lasciato un segno nella mia crescita personale.

Ogni pagina è stato un viaggio, ogni capitolo una scoperta, e insieme hanno contribuito a plasmare un anno di letture indimenticabili.

Il gatto del Dalai Lama e il potere del miao (David Michie)

Tra i 10 migliori libri del 2023 un posto speciale è riservato a “Il gatto del Dalai Lama e il potere del miao“, di cui ho anche fatto una recensione.

Il libro narra di quando la chef del Dalai Lama, la signora Trinci, affronta un momento critico nella sua vita a causa di un infarto e il medico le consiglia la meditazione come complemento per gestire lo stress. 

Il Dalai Lama si offre di diventare il suo maestro e propone una sfida: meditare per dieci minuti al giorno per sei settimane. 

È l’opportunità perfetta per Rinpoche (il gatto del Dalai Lama)  e la signora Trinci di esplorare insieme “il potere del miao“, ovvero la felicità derivante dalla consapevolezza del momento presente.

I protagonisti esplorano come la meditazione, guidata dal Dalai Lama, possa essere la chiave per comprendere e sperimentare la gioia intensa che deriva dalla consapevolezza di vivere qui e ora

Rinpoche e la signora Trinci imparano a liberarsi dalle storie nocive che raccontano di sé stessi e a trovare gioia nelle cose più semplici della vita.

Il miliardario illuminato (Joe Vitale)

In un mondo in cui il denaro è spesso associato a connotazioni negative e la ricchezza è vista con sospetto, Joe Vitale, il famoso milionario e guru dell’auto-aiuto, offre una prospettiva rivoluzionaria

L’autore di bestseller e protagonista del film di successo “The Secret” sfida le convinzioni tradizionali dimostrando che diventare ricchi non solo non esclude la crescita spirituale, ma può anche innescare una trasformazione globale.

Attraverso una serie di esercizi pratici, il libro “Il Miliardario Illuminato”  ti guida a superare gli stereotipi che collegano il denaro a spietatezza e disonestà. 

Rivela la vera natura della ricchezza, sottolineando che può servire scopi più elevati e altruistici di quanto si possa immaginare. 

L’autore propone un nuovo paradigma in cui il denaro diventa uno strumento per il bene comune e per il raggiungimento della realizzazione spirituale.

Vorrei averlo fatto (Bronnie Ware)

Dopo una carriera lavorativa frustrante, Bronnie Ware ha deciso di cercare un lavoro che desse un senso più profondo alla sua vita

Senza una formazione specifica, si è ritrovata nell’ambito delle cure palliative, dove ha ascoltato le storie di vita dei malati terminali. L’illuminazione è scaturita quando ha notato un comune denominatore nei loro racconti: i rimpianti

Questo ha ispirato l’autrice a condividere queste preziose lezioni attraverso questo libro, offrendo al lettore l’opportunità di vivere in modo più consapevole ed evitare futuri ripensamenti.

Attraverso le esperienze dei suoi pazienti terminali, Bronnie Ware spiega il significato dietro questi rimpianti e offre approfondimenti su come possiamo affrontare le problematiche che sottostanno a ciascuno di essi. 

Il libro diventa così una guida preziosa per affrontare le sfide della vita mentre abbiamo ancora il tempo per farlo.

Questo libro entra di diritto nei migliori libri del 2023 che ho letto.

E vinse la tartaruga (Carl Honorè)

Per un estimatore e divulgatore dello Slow Living come me, tra i 10 migliori libri del 2023 “E vinse la tartaruga” occupa un posto di rilievo.

Negli ultimi anni, il nostro stile di vita ha subito una rapida accelerazione, imponendoci ritmi innaturali e stressanti

Questo libro ripercorre la storia del nostro rapporto con il tempo, offrendo una riflessione rivoluzionaria sul mondo occidentale contemporaneo, sottolineando il dilemma tra il tempo dedicato al lavoro, alla famiglia, al partner e al puro ozio.

Attraverso questo percorso storico, si cerca di comprendere le radici del nostro attuale stile di vita e le sue implicazioni sulla qualità della nostra esistenza.

Un libro che invita alla riflessione , ma soprattutto a rallentare i ritmi che troppo spesso ci fanno perdere la vera essenza della nostra vita: vivere.

7 lezioni e 1/2 sul cervello (Lisa Feldman Barrett)

L’organo che ci contraddistingue come specie, il cervello, spesso considerato il fondamento della nostra civiltà e persino la sede dell’anima, è oggetto di un’analisi approfondita in “7 lezioni e ½ sul cervello” di Lisa Feldman Barrett. 

L’autrice affronta miti consolidati e demistifica l’immagine del cervello come sede esclusiva del pensiero, sottolineando la sua flessibilità e il suo ruolo complesso.

Attraverso le “7 lezioni e ½ sul cervello,” vengono presentate le più importanti scoperte scientifiche relative a questo organo, di poco più di un chilo, che ci rende unici ed umani.

Se come me sei appassionato/a di neuroscienze, questo libro non può mancare nella tua libreria.

Il monaco che amava i gatti (Corrado Debiasi)

Sarà che quando trovo la parola gatto in un titolo mi viene da leggerlo a prescindere, ma “Il monaco che amava i gatti” merita la top ten dei migliori libri del 2023.

La storia racconta del protagonista, Kripala, che intraprende un viaggio in India per ritrovare l’equilibrio dopo aver perso il lavoro e l’amore. 

Arrivato a Varanasi, si perde nelle viuzze della città, ma in questo smarrimento inizia a scoprire sé stesso.  Lungo il percorso, incontra persone straordinarie nella loro semplicità ma sagge nella loro natura, che lasciano insegnamenti preziosi nella sua anima

Tra tutti, l’anziano monaco Tatanji, accompagnato dai suoi gatti, gioca un ruolo fondamentale nel mostrare a Kripala che la felicità che cerca è già dentro di lui, deve solo imparare a riconoscerla.

Tu non sei i tuoi genitori (Maria Beatrice Alonzi)

Il senso di inferiorità, la difficoltà nell’integrarsi e l’insoddisfazione personale possono creare un groviglio emotivo che sembra insormontabile. 

Questo libro promette di rispondere a tutte le domande su questi sentimenti diffusi, offrendo una guida pratica per comprendere, superare gli ostacoli interiori e raggiungere la felicità desiderata.

Attraverso la chiarezza delle sue pagine, l’autrice offre una visione alternativa di come potrebbero essere le cose, al di là del senso di colpa e del desiderio di piacere a tutti. 

L’obiettivo è far emergere consapevolezza riguardo agli ostacoli interiori che impediscono la felicità e fornire strumenti pratici per liberarsene.

La gioia di correre in salita (Mark T. James)

È la storia di Mark, un uomo con una vita programmata e senza intoppi, fino a quando un evento inatteso lo scuote e lo spinge in una crisi emotiva

Decidendo di prendersi una pausa, si trasferisce in Italia, nelle Langhe piemontesi, insieme al suo amico Nic. Qui, incontra Black, un giovane labrador nero, che con la sua energia contagiosa, lo trascina di corsa tra i vigneti, sfidandolo sulle salite ripide. 

Grazie a queste avventure con Black, Mark ritrova sé stesso e inizia a collegarsi nuovamente con la natura e il proprio corpo. La presenza di Black diventa una luce nella sua vita e, alla fine, decide di partire con lui per una nuova avventura.

La storia celebra la scoperta della leggerezza e della gioia nelle piccole cose e nelle sfide inaspettate che la vita ci presenta.

Il fattore cappuccino (David Bach)

Tra i 10 migliori libri del 2023 che ho letto c’è “Il fattore cappuccino” di David Bach al quale ho dedicato la mia personalissima recensione.

Il libro evidenzia la storia di Zoey, una giovane newyorchese di successo che, nonostante un buon stipendio, non riesce a mettere nulla da parte. 

L’incontro casuale con un barista fuori dal comune cambierà la sua prospettiva finanziaria, fornendole le chiavi per gestire le microspese invisibili che sottraggono denaro senza rendersene conto.

David Bach,  guru della finanza, affronta il comune dilemma finanziario in cui sembra che i soldi non siano mai abbastanza per soddisfare i desideri, come cambiare auto, pianificare viaggi o acquistare beni desiderati.

In questo libro ci propone una prospettiva diversa, suggerendo che la chiave per realizzare questi sogni potrebbe già trovarsi nelle tasche di ognuno, anche se spesso sembra che siano spesi in piccole spese quotidiane apparentemente innocue, proprio come un cappuccino.

 

Diventa supernatural (Dr. Joe Dispenza)

Spesso mi capita di rileggere dei libri a distanza di qualche anno e, tra quelli che ho riletto quest’anno, c’è “Diventa supernatural” del Dr. Dispenza, che a parer mio entra nel top ten dei migliori libri del 2023.

Un’opera all’avanguardia che sfida i confini della nostra comprensione della realtà e offre prospettive rivoluzionarie sulla trasformazione personale

L’autore, noto per i suoi bestseller come “Placebo effect” e “Cambia l’abitudine di essere te stesso“, presenta un affascinante panorama di nozioni e strumenti che suggeriscono la possibilità di raggiungere stati d’essere al di là dell’ordinario.

Il libro si basa sulle più recenti ricerche in neuroscienza, epigenetica e fisica quantistica. L’autore utilizza queste discipline scientifiche per dimostrare la plausibilità di una trasformazione personale che va oltre i confini convenzionali.

L’approccio scientifico del Dr. Joe Dispenza aggiunge credibilità alle sue argomentazioni, fornendo una base solida per il cambiamento proposto.

Un libro, ad essere onesto, non per tutti, ma solo per chi vuole realizzare cose stra-ordinarie.

Conclusioni

Ed eccoci alla fine di questo post sui miei 10 migliori libri del 2023.

Questa selezione di libri offre un ricco viaggio attraverso mondi e concetti diversi, fornendo una preziosa opportunità di crescita personale

Dai saggi illuminanti, come Diventa supernatural, ai romanzi avvincenti, come La gioia di correre in salita, ciascun libro racchiude un tesoro di conoscenze e stimoli che arricchiranno la tua mente e il tuo spirito

Indipendentemente dalle preferenze letterarie, c’è un libro in questa lista per ogni lettore in cerca di ispirazione, saggezza o semplice evasione. 

Per me è stato così e lo stesso auguro a te.
Buona lettura!

 

Al prossimo post, 

Antonio M.

CONDIVIDI

Lascia un commento